Carta d’identità per cittadini stranieri

È il documento che attesta l'identità della persona.

Cos'è

È il documento che attesta l'identità della persona.
Per i cittadini stranieri residenti la carta d'identità ha esclusivamente valore di documento di riconoscimento e non costituisce un documento valido per l'espatrio.
La carta d’identità può essere rinnovata a decorrere dal centottantesimo giorno (sei mesi) precedente la sua scadenza: le modalità sono le stesse previste per il rilascio.
La carta di identità non deve essere rinnovata in occasione di eventuali cambi di indirizzo o di residenza, ma deve essere conservata fino alla naturale scadenza.
La validità della carta d'identità è stata portata da 5 a 10 anni. La nuova validità è riconosciuta per tutti i documenti, sia quelli nuovi, sia quelli già in possesso purché rilasciati dopo il 26 giugno 2003. (È tuttavia necessario recarsi presso l’Ufficio Anagrafe per l’apposizione di un timbro che estende a 10 anni la validità del documento.)
Per quanto riguarda le carte di identità con data di scadenza precedente al 26 giugno 2008 non è invece prevista l’estensione della validità.

A chi si rivolge

Si rilascia a tutti i cittadini stranieri, maggiori di 15 anni, residenti o con dimora nel Comune di Seui.

Uffici

Area di riferimento

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

16/07/2020, 18:06

Contenuti correlati