Dichiarazione di nascita

La dichiarazione di nascita è obbligatoria e consiste nella stesura di un atto da inserirsi nel registro delle nascite.

Cos'è

La dichiarazione di nascita è la denuncia, obbligatoria per legge, della nascita di un nuovo nato. Questa dichiarazione, viene fatta per consentire l’iscrizione del nuovo nato nel registro comunale dello stato civile.

A chi si rivolge

I destinatari del servizio sono:

  • entrambi i genitori o uno di essi;
  • un procuratore speciale (ossia una persona delegata);
  • il medico, l’ostetrica, o chiunque abbia assistito al parto.

La dichiarazione deve essere resa nel comune di residenza dei genitori o, se residenti in comuni diversi, in quello della madre, oppure presso il comune nel cui territorio è presente la direzione sanitaria dell’ospedale o la casa di cura in cui è avvenuto il parto.

Uffici

Area di riferimento

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

16/07/2020, 18:06

Contenuti correlati